# PELLEGRINAGGIO MARIANO DELL’OCDS DELLA PROVINCIA DI VENEZIA
nel V Centenario dell’Apparizione della Madonna della Neve di Adro - BS  (1519-2019)

SABATO 15 GIUGNO 2019

h. 10,00 Saluto della Presidente.

10,15 «Gli elementi fondamentali della vita mariana nel
Cristianesimo.
L’importanza delle presenza di Maria nella vita del carmelitano
secolare» [P. Hermann]

10,45 Pausa

11,15 S. Messa in Santuario – Indulgenza Plenaria
(durante l’omelia Padre Aldo racconterà la storia dell’apparizione
dell’Avvocata dei Peccatori al Pastorello)

12,30 Pranzo al sacco

14,00 Condivisione su alcune domande relative alla V parte delle
Costituzioni OCDS (pp.56-58)

15,30 Vespri
16,00 Buon ritorno!

ordine secolare

# Ordine Secolare dei Carmelitani Scalzi


I Carmelitani Secolari sono Laici, sposati e non sposati , che condividono con i Frati e le Monache lo stesso Carisma, vivendolo ciascuno secondo il proprio stato di vita: nella famiglia, nel lavoro, nel mondo.

Ognuno con la propria vita e con le differenze del proprio stato. E’ una sola Famiglia con gli stessi beni spirituali, la stessa vocazione alla santità e la stessa missione apostolica. I Secolari vivono questa appartenenza a partire da una chiara identità laicale.

La Grande Famiglia del Carmelo è composta: dai Frati o Padri (1° Ordine), dalle Monache (2° Ordine), dai Secolari : laici (3°Ordine)

I Secolari Carmelitani sono membri della Chiesa che rispondono ad una “chiamata” a vivere l’amicizia con Gesù Cristo servendo la Chiesa sottola protezione di Nostra Signora del Monte Carmelo e ispirandosi a S. Teresa di Gesù, San Giovanni della Croce e alla tradizione biblica del profeta Elìa, cercando di approfondire gli impegni cristiani ricevuti nel Battesimo.

Il Carmelitano Secolare è messaggero dello spirito teresiano anche dove il Carmelo difficilmente potrebbe arrivare.

Il Carmelitano Secolare vive la relazione con Gesù Cristo nella preghiera contemplativa sotto la protezione della Vergine del Carmine perché Maria è la Vergine della Contemplazione.

Maria è colei che conservava e meditava nel suo cuore la vita e le azioni del Figlio.

reghiera alimentata dall’ascolto della Parola di Dio e dalla Liturgia che conduce a una relazione di amicizia con Dio, non solo quando si prega ma anche quando si vive.

La Sequela di Gesù nell’Ordine Secolare si esprime con la Promessa di tendere alla perfezione Evangelica nello spirito dei Consigli Evangelici e delle Beatitudini.

Con la Promessa fatta alla Comunità, alla presenza del Superiore dell’Ordine, la persona diventa membro dell’Ordine Secolare.


La Promessa realizza l’impegno Battesimale e arricchisce, nei chiamati alla vocazione matrimoniale, la vita di sposi e genitori.

 

Come è costituito l’OCDS

I secolari si riuniscono in Comunità guidate da un Consiglio (Presidente e 3 Consiglieri) e seguite spiritualmente da un Padre Assistente (Padre Carmelitano OCD) e da un Formatore.

La Comunità OCDS è composta da quanti sono in Formazione Permanente, da coloro che appartengono alla Formazione iniziale e da chi, interessato alla vita del Carmelo Secolare, desidera conoscerlo.


La Comunità OCDS s’incontra due volte al mese:

• Tutti insieme con il Padre Assistente (una volta)

• Con il Presidente quelli che hanno emesso la Promessa Definitiva e sono nella Formazione Permanente. (una volta)

• Con il Formatore coloro che desiderano conoscere l’OCDS o sono già nella Formazione iniziale (Formandi)

 

2°e 4° Domenica del mese dalle ore 15.00 alle 17.00 Presso Convento P. Carmelitani di Treviso.

 

La Formazione, negli incontri di Comunità, serve ad aiutare le persone a vivere la spiritualità del Carmelo nella loro realtà quotidiana di laici favorendo lo sviluppo e la maturazione a livello Umano, Cristiano e di Carmelitano Secolare.

Per Informazioni:

Maria Paola:cell. 340. 069.8416